Scandiano ‘infuocata’: ieri sera hanno preso il via le serate estive all’insegna degli Elementi naturali


TeatroScalzoDopo il grande inizio con la Notte Bianca dedicata al tema dell’ARIA, ieri sera a Scandiano hanno preso il via le tre serate estive che omaggiano gli altri tre elementi naturali (fuoco, acqua e terra) attraverso un palinsesto ricco di spettacoli, iniziative, installazioni e performance. Grande protagonista della serata è stato il FUOCO che, come sempre accade nelle storie più magiche e fantasiose, ha affascinato tutti, dai più piccoli agli adulti, sapendo catalizzare l’attenzione nelle vie e nelle piazze dove abili artisti di strada hanno creato coreografie e performance indimenticabili.

Dalle prime ore della sera spettacoli con il fuoco, concerti di band locali, intrattenimenti vari hanno allietato le oltre 2.000 persone che hanno voluto passare una serata diversa dalle altre animata dai diversi linguaggi delle discipline artistiche. Scandiano ha proposto intrattenimenti per tutti, un originale laboratorio per bambini in via Marconi dove i più piccoli hanno costruito lanterne magiche alle quali affidare i propri sogni; concerti rock e di cantautoriato italiano nelle piazze e nelle vie del centro; uno spazio in piazza I° Maggio dedicato alle esibizioni delle scuole di danza del territorio; un djset e spazio informativo gestito in piazza Laura Bassi dal Progetto Giovani di Scandiano e Arceto; una installazione artistica a cura di Mirella Gazzotti, Pina Tromellini e Antonella De Nisco che ha saputo trasformare in racconti alcuni momenti e storie della Scandiano di altri tempi.

“Queste serate” afferma l’Assessore alla Città Viva Matteo Nasciuti “servono per animare il centro di Scandiano e proporre alla popolazione momenti di intrattenimento culturale ed artistico. Mai come ora è importante offrire occasioni di incontro dove le persone possano stare insieme e riscoprire un senso di comunità andato forse forse un po’ perduto negli ultimi tempi. Sono inoltre un’occasione di visibilità e lavoro anche per i tanti negozi del centro che, come tutto in paese, sentono in maniera molto pressante la crisi economica. Come Amministrazione quest’anno abbiamo voluto che l’organizzazione e il coordinamento dei mercoledì in festa facesse capo ai nostri uffici proprio per sottolineare l’importanza e il valore che per noi ha lavorare per il territorio e cercare, nel nostro piccolo e con le nostre forze, di creare momenti di svago e divertimento per tutti e per chi magari sta passando momenti difficili”.

 

Il prossimo appuntamento dedicato al tema dell’ACQUA avrà luogo mercoledì 17 luglio con un altrettanto ricco palinsesto di spettacoli, concerti e intrattenimenti vari.

Tutte le informazioni sono sul sito www.comune.scandiano.re.it

Per informazioni: Ufficio Cultura tel. 0522/764257, mail: cultura@comune.scandiano.re.it