Cgil e Anpi Carpi, iniziativa con i candidati alle elezioni politiche sabato 9 febbraio


E’ promosso dalla Cgil e dall’Anpi di Carpi per sabato 9 febbraio, il confronto dei candidati alle prossime elezioni politiche sul Piano per il Lavoro della Cgil. L’iniziativa si svolge presso la Camera del Lavoro di Carpi in via 3 Febbraio 1, alle ore 10.

Il segretario provinciale della Cgil Tania Scacchetti e il presidente dell’Anpi di Carpi Francesco Lioce formuleranno le loro proposte ai candidati al Parlamento, mettendo l’accento sulle politiche industriali e gli investimenti per creare prospettive occupazionali, soprattutto per i giovani, che contrastino la precarietà e l’illegalità. Altri argomenti oggetto del confronto saranno quale modello di welfare per il nostro paese, come rendere il fisco più equo nei confronti di lavoratori e pensionati e quale tipo di rappresentanza democratica dare ai lavoratori in azienda.

Cgil e Anpi hanno invitato i candidati di tutte le forze politiche, di tutti gli schieramenti, e sinora hanno garantito la loro presenza Davide Baruffi (PD), Giuseppe Morrone (SEL), Carlo Valmori (Movimento 5 Stelle), Andrea Bizzarri (Rivoluzione Civile), un esponente PDL.

L’incontro è aperto al pubblico.

L’incontro a Carpi precede quello della Cgil provinciale che si terrà presso la sede di Modena in piazza Cittadella giovedì 14 febbraio.

Per l’Anpi, invece, questo rappresenta il primo di una serie di incontri tematici promossi dalla sede di Carpi per mantenere vivi i valori della Costituzione.