Home Politica Cardone (Psi): è necessario cambiare “Direttore Generale“ all’Ospedale di Sassuolo

Cardone (Psi): è necessario cambiare “Direttore Generale“ all’Ospedale di Sassuolo

Ho letto su un  quotidiano locale  del 30 agosto una dichiarazione del Direttore Generale dell’Ospedale di Sassuolo spa di  una procedura in atto tesa a favorire percorsi agevolati a determinati utenti.

Premessa necessaria : la società ATRIKE’ spa è socia dell’Ospedale con il 49 % delle azioni.

La ATRIKE’ ha come soci :

-Banca Popolare dell’Emilia 45 %

-Coop Estense 45%

-Finanziaria Sofinco 5%

-Piero Ferrari 5 %

La Finanziaria Sofinco ha un  capitale di € 78.000.000 del quale  44.104.253  sottoscritto da Cooperative , 2.500.000 dal Monte Paschi di Siena e 2.362.285 dalla Banca Popolare  .

Il 51 % delle azioni dell’Ospedale sono detenute dalla  ASL di Modena e che  per effetto dei patti parasociali la gestione è affidata al socio   privato.

Ebbene il Direttore Generale ha dichiarato,tra l’altro  :  “ abbiamo previsto di riservare ai soci Coop delle prestazioni a tariffe agevolate  e in tempi brevi “

L’ iniziativa è   incommentabile ….invito  il socio di maggioranza ( ASL di Modena ) a cambiare “ il direttore  “…..è questione di dignità e rispetto dell’utenza.

Mario Cardone

Coordinatore Provinciale PSI Modena

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print