Home Politica Cardone (Psi): è necessario cambiare “Direttore Generale“ all’Ospedale di Sassuolo

Cardone (Psi): è necessario cambiare “Direttore Generale“ all’Ospedale di Sassuolo

0

Ho letto su un  quotidiano locale  del 30 agosto una dichiarazione del Direttore Generale dell’Ospedale di Sassuolo spa di  una procedura in atto tesa a favorire percorsi agevolati a determinati utenti.

Premessa necessaria : la società ATRIKE’ spa è socia dell’Ospedale con il 49 % delle azioni.

La ATRIKE’ ha come soci :

-Banca Popolare dell’Emilia 45 %

-Coop Estense 45%

-Finanziaria Sofinco 5%

-Piero Ferrari 5 %

La Finanziaria Sofinco ha un  capitale di € 78.000.000 del quale  44.104.253  sottoscritto da Cooperative , 2.500.000 dal Monte Paschi di Siena e 2.362.285 dalla Banca Popolare  .

Il 51 % delle azioni dell’Ospedale sono detenute dalla  ASL di Modena e che  per effetto dei patti parasociali la gestione è affidata al socio   privato.

Ebbene il Direttore Generale ha dichiarato,tra l’altro  :  “ abbiamo previsto di riservare ai soci Coop delle prestazioni a tariffe agevolate  e in tempi brevi “

L’ iniziativa è   incommentabile ….invito  il socio di maggioranza ( ASL di Modena ) a cambiare “ il direttore  “…..è questione di dignità e rispetto dell’utenza.

Mario Cardone

Coordinatore Provinciale PSI Modena

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print