» Carpi - Politica - Sanità - Sassuolo

Ghelfi e Baggio (Pdl): “Il modello dell’Ospedale di Sassuolo da esportare a Carpi per costruire il nuovo nosocomio della Bassa”

“Interessante l’intervento di oggi al Direttore dell’Ospedale di Sassuolo- afferma Luca Ghelfi consigliere provinciale del Pdl – un ospedale che funziona con sistema misto pubblico/privato, e che riesce a trovare un bilanciamento economico sufficientemente equilibrato da fornire un servizio di alto livello, punto di riferimento per l’area sud, e anche per la montagna. Il capitale privato dunque non è un dramma, anzi un’opportunità, che forse dovrebbe far riflettere le Unioni di comuni dell’area nord e la Provincia stessa che ancora tergiversano sulla vicenda del nuovo ospedale della Bassa”.

Della stessa opinione è Giuseppina Baggio, consigliere comunale a Carpi per il Pdl: “Leggo che il piano di rientro del nostro ospedale procede – afferma la consigliera – e questa è una buona notizia per i nostri cittadini. Questo però non deve far dimenticare che il nostro ospedale è ormai troppo piccolo e troppo chiuso dalla città per poter trovare lo sviluppo necessario per dare risposte di alt livello. L’ospedale di Mirandola ha avuto grossi problemi dal terremoto, mentre Finale Emilia è destinato a diventare casa della salute. Qui in gioco non ci sono dei posti letto, bensì un servizio d’ eccellenza, che a Sassuolo è garantito da capitale misto. Perché non sfruttare la stessa opportunità nella Bassa?” Il momento di crisi ovviamente potrebbe essere un problema “ma – interviene Ghelfi – temo che in questi anni nessuno ci abbia mai neppure provato a percorrere strade che non fossero semplicemente quelle del capitale pubblico. Se però l’interesse è quello del cittadino che deve avere un servizio di alto livello, nell’area in cui vive, allora le scelte devono essere pragmatiche e non ideologiche. E imprenditori disposti a investire nella sanità potrebbero essercene, se solo si avesse la volontà di aprire un dialogo. Senza dimenticare che il valore commerciale dell’area dove oggi c’è il Ramazzini è elevato, e che anche questo potrebbe essere fonte di finanziamento. Insomma le vie ci sono, quella che manca è la voglia di discuterne”.

(Luca Ghelfi, Consigliere provinciale del PDL –  Giuseppina Baggio, Consigliere Comunale PDL Carpi)

 

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 17 query in 1,282 secondi •