Home Modena Illuminazione pubblica, Mazzi (PdL): “Il Comune illumini i cittadini sulle spese nei...

Illuminazione pubblica, Mazzi (PdL): “Il Comune illumini i cittadini sulle spese nei parcheggi”

Non posso fare a meno di tornare sulla decisione del Comune di Modena di ottenere risparmi di spesa riducendo l’illuminazione pubblica, perché nel relativo comunicato stampa si legge che “l’illuminazione verrà spenta a mezzanotte anche nei parcheggi di Grandemilia, Portali“.
Ohibò! Questa affermazione pare confermare quanto denunciato poco tempo fa sulla stampa locale: il Comune pagherebbe l’illuminazione per l’area del parcheggio del Grandemilia. E non solo, ma anche per quello dei Portali.
La questione pone diversi interrogativi:
– a quale titolo il Comune pagherebbe l’illuminazione pubblica su quelle aree;
– di chi è la proprietà di quelle aree adibite a parcheggio;
– se è vero, come suggerisce chi pare essere meglio informato, che queste aree sarebbero di proprietà privata ad uso pubblico, a chi spettano e come vengono ripartiti i costi di gestione e manutenzione di queste aree, nonché i relativi oneri tributari come IMU e TIA (assimilabile alla TARSU).
Occorre che il Comune faccia chiarezza una volta per tutte, perché di fatto sembrerebbero agevolazioni per la proprietà di quelle aree e discriminazioni per le altre aree dei parcheggi non a marchio COOP.

Dante Mazzi, capogruppo PdL in Consiglio provinciale di Modena

Comunicato del Comune di Modena:

http://www.comune.modena.it/salastampa/comunicati-stampa/2012/8/luci-spente-nella-notte-in-alcuni-parchi-e-parcheggi

 

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print