» Appennino Modenese - Appuntamenti

Continua la 28a Festa dei Lamponi a Barigazzo

Fino a mercoledì 15 agosto 2012 per la ventottesima volta torna la ‘Festa dei Lamponi’ organizzata da Hewo-Modena, impegnata a sostenere le comunità Hewo in Etiopia ed Eritrea, dove i malati di aids, lebbra e tbc vengono curati e accompagnati in un percorso di riscatto umano affinché diventino protagonisti e non più emarginati nella propria comunità.

La ‘Festa dei Lamponi’ si svolge nella suggestiva cornice del centro benessere e dei prodotti naturali La Sorgente, a Barigazzo. Nel fresco garantito dall’altitudine dei 1200 metri sul livello del mare, ogni sera dalle ore 19, l’entusiasta esercito dei volontari Hewo, con decine di giovanissimi e ragazzi come camerieri, cucinerà e servirà le specialità dell’Appennino: borlenghi, crescentine, polenta, carne alla griglia, ciacci e frittelle di castagne con la ricotta, specialità a base di lamponi. Quale ulteriore testimonianza della loro qualità e del legame con il territorio c’è il patrocinio di Slow Food Frignano

Tutto il ricavato verrà destinato a finanziare i progetti di sviluppo che Hewo Modena sostiene in Etiopia ed Eritrea

La ‘festa dei lamponi’ rappresenta l’opportunità per tutti gli amici dell’Hewo e per chi vuole fare la loro conoscenza di essere aggiornati sulle iniziative e sui progetti in corso. Un’interessante anteprima è visibile entrando nel sito www.hewo-modena.it per visitare le immagini satellitari delle comunità di Garbo e Quihà. A Garbo sono stati realizzati: una stalla per garantire il latte ai bambini; un laboratorio per la conservazione dei prodotti agricoli; un asilo per bambini in età prescolare; una clinica con dieci posti letto ed un reparto per le visite ambulatoriali, con attrezzature per il laboratorio odontoiatrico e una strumentazione per il laboratorio di analisi; una nuova stalla; il mulino per la macinatura del grano e il forno per la produzione del pane.

A Quihà sono stati realizzati: un nuovo ospedale, l’unico del Tigray, specializzato nella cura delle patologie infettive; un centro dei diritti in difesa dei bambini; attività lavorative e laboratori in campo agricolo, in campo alimentare e nello specifico della conservazione della frutta e della verdura, nella produzione della pasta e del pane a sostegno dell’ospedale e come percorso formativo; un laboratorio-scuola di maglieria per la formazione socio-professionale dei giovani e per la produzione di capi di abbigliamento. E’ stato recentemente inaugurato un pozzo a servizio dell’ospedale con un lungo condotto di collegamento; il brindisi con acqua, più preziosa dello champagne, è avvenuto in primavera quando un gruppo di volontari di Hewo Modena è sceso in Africa per aiutare negli ultimi lavori, ripristinare il laboratorio di maglieria e installare una nuova macchina stiratrice.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 35 query in 0,806 secondi •