» Modena - Politica - Regione - Sanità

La Destra Modena: Errani col piano casa, attui il Mutuo Sociale

Col piano casa attualmente in fase di definizione in regione, per i cittadini della Bassa colpiti dal sisma La Destra chiede ad Errani d’inserire il Mutuo Sociale. Ma cos’è il Mutuo Sociale?

Partendo dal presupposto che il diritto alla “proprietà di una casa” è uno dei cardini di una società civile, riteniamo che vista la continua guerra di cifre, propinataci dal presidente Errani, sarebbe ora d’agire concretamente. In poche parole, creare un ente regionale che costruisca case e quartieri a misura d’uomo con soldi pubblici e che venda a prezzo di costo queste case a famiglie non proprietarie con la formula del mutuo sociale: ovvero una rata di mutuo senza interesse, una rata che non superi 1/5 delle entrate della famiglia, una rata che viene bloccata in caso di disoccupazione, una rata che non passa attraverso le banche. L’ Istituto regionale per il mutuo sociale, per la progettazione dei quartieri, non deve pagare famosi e costosi architetti, ma bandire prestigiosi concorsi fra giovani architetti e istituti universitari di architettura e urbanistica. In questo modo, non paga concessioni e tasse e non paga progetti. Inoltre le famiglie accedendo a tale istituto non riceverebbero denaro, quindi non devono pagare interessi sul denaro, ma bensì una sorta di rata sulla casa, venduta al prezzo di costo in quanto l’Ente non avrebbe scopo di lucro.

Visto il carattere permanente dovrebbero potervi accedere solo cittadini italiani, residenti da almeno 5 anni in regione, nel cui nucleo familiare non risulti alcun possessore di altra casa.

Le rate da pagare all’ Ente sarebbero pari al 1/5 dell’entrate economiche familiari, in caso di disoccupazione totale il mutuo verrà sospeso e ripreso appena si riprenderà a lavorare. Il controllo avviene senza alcun aggravio, in quanto chi dichiara di essere disoccupato è già seguito dagli assistenti sociali comunali pertanto, non ci sarebbe alcun aggravio. La proprietà della casa acquisita con il acquisita Mutuo sociale è vincolata, non potrà essere, rivenduta, affittata, messa a garanzia di un prestito o ipotecata, quindi economicamente inerte.

Insomma una soluzione efficace e che smetterebbe di parlare alla gente di mere cifre, di non passare per le banche e che aiuterebbe le giovani coppie e la ricostruzione generale della Bassa. Errani prima, di promettere soldi a destra e a manca, ascolti questa concreta proposta che sicuramente sarebbe un gesto concreto per la rinascita salvo che fin’ora non abbia fatto chiacchere al vento.

(Francesco Malavasi, La Destra Modena)

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 166 query in 1,465 secondi •