» Fiorano

Fiorano: cinquantamila euro in più per l’emergenza abitativa e sociale

Cinquantamila euro si spostano dal fondo per la ricerca di nuovi alloggi in affitto con contratto in garanzia al capitolo dei contributi ordinari per famiglie in difficoltà. Questo, secondo quanto riferito al consiglio comunale dall’assessore ai servizi sociali Maria Paola Bonilauri, “per far fronte alla pressante esigenza di rispondere alla richiesta di cittadini per un sostegno economico, a volte eccezionale, altre più continuativo, per il pagamento del canone di locazione. Un aiuto per non incorrere nel rischio di attivazione delle procedure di sfratto o per cercare un nuovo alloggio, non essendo in grado di offrire tutte le garanzie oggi richieste dal mercato immobiliare”.

Come approvato dal consiglio comunale quindi, 50mila euro si sono spostati dai 300mila del progetto “Contratti garanzia e alloggio temporaneo stipulati dall’amministrazione comunale” a quello per “contributi assistenziali continuativi e straordinari”.

Il fondo di 300mila euro, ora decurtato, è finalizzato all’acquisizione da parte del Comune di Fiorano di ulteriori alloggi secondo la modalità dei contratti in garanzia, per rispondere a casi di emergenza abitativa immediata.

Nel 2012 però, come ha spiegato l’assessore Bonilauri, “la Regione Emilia Romagna ha sospeso il suo Fondo per il contributo affitti, tramite il quale anche centinaia di cittadini fioranesi hanno ricevuto negli anni contributi economici per sostenere le spese dell’affitto.

Ecco quindi il motivo dello spostamento di bilancio a una voce di contributo che consente una maggiore flessibilità e capacità di intervento all’amministrazione per le esigenze primarie dei fioranesi in questa fase di crisi, perché ad esempio può servire anche per contributi che consentano alle famiglie in difficoltà di restare nell’alloggio dove sono”.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print

Leggi anche:
E’ stato il vicesindaco Maria Paola Bonilauri, in qualità di assessore alle politiche educativi e alle politiche sociali a illustrare al Consiglio Comunale, per chiederne la ratifica, due variazioni di bilancio adottate dalla Giunta Comunale. La prima variazione sposta 50.000 euro, destinati agli...
Nei primi sei mesi del 2010 gli sfratti a Modena città sono stati 1695, contro i 1467 dell'intero anno 2009. Nella maggior parte dei casi la causa che ha portato all'interruzione del rapporto di locazione è stato il mancato pagamento del canone da parte dell'inquilino. Solo in 195 casi le ragioni sono...



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 22 query in 2,209 secondi •