Home Bassa modenese Dalla Direzione Generale Territoriale Nord-Est del Ministero Trasporti un Centro mobile al...

Dalla Direzione Generale Territoriale Nord-Est del Ministero Trasporti un Centro mobile al servizio del distretto sanitario di Mirandola

Un moderno “Motorhome”, ovvero un Centro mobile attrezzato, è stato messo a disposizione dalla Direzione Generale Territoriale Nord-Est del Ministero Trasporti al servizio della popolazione colpita dal terremoto. E’ già utilizzato dal Distretto sanitario di Mirandola come sede temporanea di alcuni Servizi del Dipartimento di Salute mentale e Dipendenze patologiche e si trova nel piazzale di fronte all’Ospedale Santa Maria Bianca.

“Abbiamo voluto dare un segnale forte di solidarietà e coesione di tutta la Pubblica Amministrazione che concorre unitariamente ad alleviare le sofferenze della popolazione colpita dal sisma” ha detto l’ing. Giovanni Lanati, Direttore della Direzione Generale Territoriale Nord-Est Dipartimento Infrastrutture e Trasporti. “Mettendo a disposizione il nostro Motorhome, normalmente utilizzato per i controlli sulla sicurezza della circolazione, vogliamo essere in modo concreto al fianco di quanti – Protezione Civile, Azienda sanitaria, Associazioni di volontariato – si stanno impegnando per garantire l’assistenza ai cittadini di Mirandola”.

Il veicolo, lungo dieci metri e largo quasi cinque, è dotato di un ambulatorio, due uffici, con ambienti climatizzati e molto confortevoli. In questa fase viene utilizzato come punto ambulatoriale per attività cliniche del Centro salute mentale, del Sert e della Neuropsichiatria infantile.

Il Motorhome è stato presentato questa mattina, 6 luglio, dall’ing. Lanati, dal dott. Claudio Cavicchioli (Responsabile del Centro Salute Mentale di Mirandola) e dal dott. Samir Abou Merhi (coordinatore sanitario di Mirandola).

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print