» Ceramica - Sassuolo

Firenze: aperitivo con Philippe Daverio aspettando Cersaie 2012

Un aperitivo tra arte, design e creatività in attesa di Cersaie 2012. È l’invito rivolto a studenti e progettisti della Facoltà di Architettura di Firenze per una serata in compagnia di Philippe Daverio, critico e storico dell’arte, raffinato intellettuale e conduttore televisivo. L’appuntamento è per giovedì 5 luglio alle 18.30 a Firenze, nella sede dell’associazione culturale Dna (via XX settembre 100) con l’evento “Architettura di ceramica. La genesi di un’idea”.

L’incontro è organizzato da Cersaie e dall’associazione Dna in collaborazione con la Facoltà di Architettura e l’Ordine degli Architetti della Provincia di Firenze, nell’ambito della attività di promozione del Salone Internazionale della Ceramica per Architettura e dell’Arredobagno, in programma a Bologna dal 25 al 29 settembre.

Con Daverio si confronteranno Paolo di Nardo, architetto dell’associazione Dna, Saverio Mecca, preside della Facoltà di Architettura dell’Università degli studi di Firenze, Franco Manfredini, presidente di Confindustria Ceramica, e Aldo Colonnetti, direttore scientifico di Ied Italia – Istituto europeo di design.

Nato nel 1949 a Mulhouse, in Alsazia, da padre italiano e madre francese, Daverio è esperto d’arte italiana del ventesimo secolo e ha dedicato gran parte del suo lavoro al rilancio internazionale della produzione del Novecento. L’ironia, l’arguzia e l’eccentricità dello stile hanno contribuito alla popolarità del personaggio pubblico. Ha avviato la sua carriera come gallerista tra Milano e New York e ha pubblicato una cinquantina di titoli. È stato inoltre opinionista su diverse testate e consulente dell’editrice Skira.

Alla fine degli anni Novanta ha iniziato a farsi conoscere dal pubblico televisivo come inviato della trasmissione di Raitre “Art’è” e nel 2000 come conduttore del programma “Art.tu”. Ma è soprattutto “Passpartout”, trasmessa a partire dal 2001 e diventata un cult della programmazione Rai, a decretarne il successo. A Milano ha collaborato alla realizzazione di opere pubbliche quali il completamento del Piccolo Teatro, il Teatro dell’Arte in Triennale, il rilancio di Palazzo Reale, il Teatro della Bicocca degli Arcimboldi. Sostenitore dell’intervento delle fondazioni come strumento di autonomia dell’arte e della cultura, si occupa di strategia e organizzazione nei sistemi culturali, pubblici e privati.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 23 query in 3,364 secondi •