» Appennino Modenese - Appuntamenti - Sport

Frassinoro: sabato sfida sugli skiroll tra campioni internazionali per il 1° ‘del Summer biathlon festival’

Sarà una staffetta sugli skiroll tra campioni internazionali lungo le strade del paese il momento principale della 1ª edizione del Summer biathlon festival in programma a Frassinoro sabato 30 giugno.

La manifestazione, ideata e organizzata dall’associazione Frassinoro biathlon friends con la collaborazione del Comune, della Pro loco, della Provincia di Modena, porta per la prima volta in Appennino questo sport, specialità dello sci nordico che unisce sci di fondo e tiro a segno con la carabina, radicato in Alto Adige, nella sua versione estiva con campioni delle nazionali italiana, slovena, spagnola e inglese. L’intento, come spiega l’organizzatore Federico Fontana, allenatore federale di sci di fondo e biathlon, è promuovere la diffusione di questa disciplina, facendola scendere dalle Alpi fino all’Appennino e, nello stesso tempo, far conoscere agli appassionati che vengono da fuori le attrattive turistiche dell’Appennino modenese.

«Un’iniziativa che qualifica ulteriormente il nostro Appennino come meta turistica su misura per gli sportivi che qui possono trovare passione, competenza e un’accoglienza straordinaria».

L’evento principale, in programma per sabato 30 giugno, dalle ore 15, è una staffetta sprint sulle strade di Frassinoro per dieci squadre composte da un uomo e una donna. Tra gli atleti presenti quattro nazionali italiani: Michela Ponza, Dorothea Wierer, Lukas Hofer e Christian de Lorenzi. Ma la festa inizierà già il venerdì sera con il benvenuto agli atleti. Il sabato mattina si disputeranno le gare giovanili e, dalle 11, tutti potranno cimentarsi nel tiro con laser e ad aria compressa. Grande festa in serata con concerto di folk bavarese e tirolese e dj fino a tarda notte. Il festival si concluderà domenica 1 luglio con una grande grigliata e il saluto agli atleti.

In paesi come la Germania il biathlon suscita un interesse pari al calcio mentre in Italia è sempre stato uno sport di nicchia praticato solo sulle Alpi. A Frassinoro, culla storica dello sci di fondo in Appennino, l’interesse nasce grazie ai racconti di Simone Biondini, skiman della nazionale di sci. Rapidamente il gruppo di appassionati che ha dato vita al Frassinoro biathlon friends si fa conoscere nell’ambiente, anche con una cena evento con prodotti tipici organizzata durante i mondiali 2012 in Baviera, a Ruhpolding, tempio del biathlon. Il gruppo cresce e nasce l’idea di una scuola di biathlon a Frassinoro e poi quella dell’evento estivo che si è concretizzata.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 33 query in 1,541 secondi •