» Attualita' - Modena

Carabinieri in omaggio ai Caduti italiani nel Cimitero di Zale a Lubiana (Slovenia)

L’Associazione Nazionale Carabinieri della Provincia di Modena, ha raggiunto le tante delegazioni che hanno sfilato a lutto a Jesolo per XXII Raduno Nazionale ANC, dopo aver compiuto una visita a Lubiana – da tempo programmata – per rendere omaggio ai Caduti italiani che riposano nel Cimitero Militare di Lubiana.

Lo scopo della vista – organizzata grazie all’Arcivescovo di Lubiana ed all’Ambasciata d’Italia – era sia quello di deporre una “corona d’Alloro” agli oltre mille Italiani (di cui cinque Crocerossine”) non più rientrati, che quello di stringere rapporti con i “nuovi Alleati”. La Slovenia non solo è entrata a far parte dell’Unione Europea e dell’area Euro, ma anche della NATO ed ha affidato all’Italia la Difesa Aerea dei propri confini, curato oggi dall’Aeronautica Militare Italiana.

 

L’Arcivescovo di Lubiana Mons Anton Stres e l’Esercito Sloveno hanno incaricato il Cappellano Militare Milan Pregelj di accogliere la delegazione dell’Associazione Carabinieri e di effettuare una breve funzione religiosa alla quale ha preso parte l’anziana Signora Stefanina Bartoloni Berti sorella del Carabiniere Carlo Bartoloni, decorato di Medaglia di Bronzo al Valore “sul campo” alla cui memoria sono intitolate la Sezione ANC di Serramazzoni (MO) e la Caserma dei Carabinieri di Gaggio Montano (paese di nascita, nel bolognese). La Slovenia ha donato all’Italia la porzione del Cimitero di Zale riservato ai militari italiani delle due Guerre Mondiali ed è la nostra Ambasciata che provvede ad aprire i cancelli. La numerosa delegazione dell’ANC della provincia di Modena, con le bandiere delle Sezioni di Sassuolo (col Presidente S.Ten. Francesco Miceli), Serramazzoni (Car. Antonio Bentivogli), Lama Mocogno-Polinago (M.llo Giandomenico Santangelo), accompagnata da Danilo De Masi, è stata poi ricevuta dal Vicecapo Delegazione, Primo Segretario Tommaso Coniglio (in rappresentanza dell’Ambasciatrice Rossella Franchini Sherifis). Dopo gli scambi di omaggi e saluti li Carabinieri – con una folta componente di Volontariato femminile e di Protezione Civile) sono stati accolti nella bella Cattedrale di San Nicola dall’Arcivescovo Mons Anton Stres al quale è stato donato un quadro raffigurante Maria Virgo Fidelis (la Patrona dell’Arma) opera dell’Artista Brigadiere CC. Giovanni Iacobone dell’ANC di Sassuolo.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print

Leggi anche:
Eventi sportivi vietati per tre anni in Italia per 37 tifosi dell'Olimpia Lubiana, fermati a Bologna prima della gara con la Climamio. Gli ultrà sloveni furono bloccati sull'autostrada A13 il primo febbraio scorso, completamente ubriachi, mentre andavano a vedere la partita di Eurolega. Durante il...
Si terrà domani - domenica 11 - mattina, a Serramazzoni l’inaugurazione della locale Sezione ANC che verrà intitolata alla memoria di un giovane Carabiniere, Medaglia di Bronzo al Valor Militare “sul campo”, caduto nel 1942 sul fronte della ex Jugoslavia, presso Lubiana. Dopo una cerimonia innanzi...



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 31 query in 2,273 secondi •