Città più belle, più vivibili, più sostenibili. Sono 105 i Comuni che hanno risposto al bando della Regione per sostenere la realizzazione sul territorio di concorsi pubblici di architettura per la riqualificazione di aree degradate del tessuto urbano. La graduatoria dei progetti vincitori ( e che potranno contare su un contributo regionale) sarà pubblicata entro la fine di novembre, ma una prima valutazione delle proposte arrivate sarà già al centro del seminario “Smart city/Città creativa: idee in movimento” venerdì 28 ottobre a Bologna (Sala Polivalente della Regione Emilia-Romagna, viale Aldo Moro, 50, ore 9.00-13.00). L’appuntamento, che segna la conclusione del primo Laboratorio di creatività urbana avviato a giugno dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l’Università di Ferrara, vuole affrontare i temi della crescita intelligente e della cura dell’ambiente urbano attraverso un approccio partecipato che coinvolga amministrazioni locali, tecnici pubblici e privati, professionisti e imprese. Con un obiettivo: individuare buone pratiche e modalità innovative per la sostenibilità e al qualità dell’ambiente urbano. Concluderà i lavori l’assessore regionale all’ambiente e riqualificazione urbana Sabrina Freda.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013