“Obesity Day” domani al Santa Maria Nuova di Reggio

Anche quest’anno l’Azienda Ospedaliera Santa Maria Nuova aderisce al Progetto Nazionale “Obesity Day”, volto a sensibilizzare la popolazione sui problemi di salute che possono derivare dal sovrappeso. Nella giornata di Domenica 10 Ottobre 2010 diversi specialisti dell’ASMN dalle 09.00 alle ore 12.00 saranno a disposizione presso i Poliambulatori del Santa Maria Nuova per illustrare come l’eccesso di peso possa influire negativamente sullo stato di salute.

La Giornata è promossa dall’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica con lo scopo di fornire alla popolazione informazioni utili ad affrontare in modo terapeutico l’obesità, problema ancora oggi, purtroppo, sottostimato e spesso limitato ad una valutazione puramente estetica.

L’Obesità è una malattia cronica, durevole, multifattoriale, geneticamente predeterminata, dovuta ad un eccessivo deposito di grasso corporeo rispetto alla massa magra, con significative conseguenze mediche, psicologiche e sociali; essa è in costante crescita in tutto il mondo, con un andamento epidemico e conseguente aumento del rischio di patologie peso-correlate. Sovrappeso ed obesità favoriscono la comparsa di malattie quali il diabete mellito, l’ipertensione arteriosa e l’insufficienza respiratoria, oltre a favorire alcuni tipi di tumore.

In Emilia-Romagna il 43% della popolazione è in eccesso ponderale: un 32% presenta una condizione di sovrappeso e l’11% una condizione di franca obesità. Nella provincia di Reggio Emilia il 41% della popolazione è in eccesso ponderale (sovrappeso+obesità, non vi è ancora un dato disgregato) [Fonte Studio PASSI triennio 2007-2009].

L’iniziativa “Obesity Day 2010” è rivolta alla popolazione adulta e prevede attività di Inquadramento Ponderale (es. rilevazione di peso, altezza, circonferenza addominale e calcolo dell’indice di massa corporea), di Valutazione Glicemica e Pressoria, di Educazione Alimentare e di Attività Motoria.

Tutte le attività sono totalmente libere e gratuite. Si consiglia all’utenza di presentarsi in tenuta da ginnastica ed a digiuno (per il rilievo della glicemia).

La giornata ha la finalità di sensibilizzare e prevenire le principali patologie peso-correlate, ai partecipanti non verranno rilasciate diete personalizzate né vi sarà la presa in carico da parte della struttura.