Home Attualita' Fiorano si fa onore a Levico Terme

Fiorano si fa onore a Levico Terme

Sarà trasmessa da Rai Gulp sul digitale terrestre, sabato 27 febbraio, alle ore 19.15 e domenica 28 febbraio alle ore 15.25, la finale del “Festival della canzone europea dei bambini”, momento conclusivo del concorso “Un testo per noi” organizzato dal Coro Piccole Colonne di Trento in collaborazione con l’Azienda per il turismo Valsugana, il Comune di Levico Terme e Rai Gulp.

Il Festival è stato presentato per la seconda volta da Giancarlo Magalli, affiancato in questa edizione da Michele Bertocchi (“Miky” di Rai Gulp). Sono stati premiati, tutti a pari merito, oltre 200 bambini, che hanno animato con costumi a tema e coloratissime coreografie le canzoni nate dai loro testi e cantate dal Coro Piccole Colonne. Canzoni che fanno parte del nuovo CD del Coro, intitolato “Diversi eppure uguali”. Fra le classi premiate, anche la fioranese 4° B, anno scolastico 2008-2009, dell’insegnante Milena Mazzini e dell’insegnante Silvia Bondi, Scuole E. Ferrari, con il testo “Il suono della GN” , musicata da Franco Fasano. Erano presenti a Levico il sindaco Claudio Pistoni e l’assessore alle politiche educative Maria Paola Bonilauri.

I bambini hanno alloggiato negli alberghi di Levico Terme, dove in occasione del Festival sono giunte diverse centinaia di persone fra insegnanti, genitori e rappresentanti istituzionali delle località di provenienza delle classi vincitrici.

Il concorso prevede che le classi inviino un testo. Le proposte selezionate vengono affidate a un compositore per essere musicate; il testo della classe fioranese era stato affidato al cantautore Franco Fasano, autore ed interprete di canzoni come “Da fratello a fratello”, e autore di successi interpretati da grandi cantanti italiani come Mina, Fausto Leali (“Mi manchi”, “Io amo”), Anna Oxa, Drupi (“Regalami un sorriso”), Peppino Di capri, Raffaella Carrà, Fiordaliso, Nicola Arigliano, Bruno Lauzi, Flavia Fortunato, Antonella Bucci, Plastica Bertrand. La sua “Mi manchi” è stata interpretata da Andrea Bocelli. Da parecchi anni scrive sigle di cartoni animati, brani per lo Zecchino d’Oro del quale ha vinto numerose edizioni, compresa la 52° del novembre 2009 con “La doccia col cappotto”.