Carpi ha superato i 68 mila residenti


Carpi è sempre più popolosa. I dati relativi al 2009 mostrano come gli abitanti della città dei Pio abbiano ormai raggiunto e superato quota 68 mila, per la precisione 68059. L’aumento dei residenti rispetto al 2008, pur quasi dimezzato rispetto a quello fatto segnare tra il 2008 e il 2007, è stato comunque ragguardevole, ben 856 unità.

Nel 2009 sono stati 641 i nati e 644 i morti in città, 2230 gli immigrati (circa 500 meno del 2008), e 1371 gli emigrati (quasi la stessa cifra del 2008).

I carpigiani del 2009 sono per 32819 unità maschi e per 35240 femmine, mentre le famiglie invece sono 28507. 222 i matrimoni celebrati l’anno scorso in città, 101 dei quali religiosi e 121 civili. Riguardo alle classi di età della popolazione gli under 19 erano alla fine del 2009 12231, in continuo aumento, ma anche gli over 65 crescono fino ad arrivare a 14537 unità.

Carpi, come molti centri della zona, ha conosciuto un periodo della sua storia demografica molto stabile: tra il 1976 e il 2000 la popolazione è cresciuta infatti di meno di tremila abitanti, mentre dall’inizio del millennio ad oggi questo incremento è stato già di 6400 unità.