Reggio E.: sabato al Cinema Rosebud, Angelo Petrosino


Sabato 10 marzo, alle 10.30, al Cinema Rosebud, Angelo Petrosino animerà il terzo incontro per la nuova edizione di ‘bao’bab‘, progetto di promozione della lettura e della scrittura nata con il fine di incoraggiare le pratiche della lettura e della scrittura, per conoscere nuovi testi e autori, per esplorare la creatività e migliorare la capacità di ascolto, ad integrazione dell’offerta formativa scolastica.

Dopo l’entusiastica accoglienza rivolta a Silvia Roncaglia e Davidè Calì è la volta di Angelo Petrosino che incontrerà gli studenti della scuola media ‘Don Borghi’ e della scuola media ‘Fermi’.

Petrosino dal 1969 insegna nella scuola elementare. Dai primi anni ’80 comincia a collaborare a riviste di pedagogia e di letteratura per ragazzi. I suoi interessi si sono subito rivolti alla letteratura per l’infanzia: non solo italiana ma anche straniera. La sua conoscenza delle principali lingue europee gli ha consentito di conoscere di prima mano quanto si pubblicava in questo settore. Nel 1989 pubblica il suo primo libro per bambini, La febbre del karatè. Nel 1991 prende il via la fortunata serie con protagonista Jessica, un diario in sei volumi, che segue la ragazzina nella sua crescita emotiva, sentimentale, intellettuale dai dieci ai sedici anni. Del 1995 è il primo volume della serie dedicata a Giacomo e nello stesso anno vede la luce Valentina, tra le protagoniste più lette e amate della letteratura per l’infanzia. Quest’anno sono in uscita sei nuovi libri.