‘Farmaci: uso, consumo e risparmio’ fa tappa a Carpi



Prosegue il ciclo d’incontri ‘Farmaci: uso, consumo e risparmio‘, iniziativa diretta a favorire la diffusione di una cultura dell’uso consapevole del farmaco, promossa da Federfarma Modena, l’Associazione dei titolari di farmacia, in stretta collaborazione con le associazioni sindacali Cgil-Spi, Cisl-Fnp, Uil Pensionati e dei consumatori, Adiconsum, Federconsumatori, Movimento Consumatori.


Questo pomeriggio, giovedì 20 aprile, l’iniziativa farà tappa a Carpi dove, presso la Sala Peruzzi, in Via Peruzzi, si terrà il decimo appuntamento.

L’incontro, il cui inizio è previsto per le 15.00, sarà condotto da un farmacista che metterà a disposizione dei presenti la sua esperienza di professionista del farmaco, che quotidianamente incontra centinaia di persone. Prima di tutto verrà spiegato il ruolo che la farmacia riveste all’interno del Servizio Sanitario Nazionale come presidio sanitario a tutela della salute; saranno quindi esposti alcuni concetti fondamentali sull’utilizzo dei farmaci e sulle regole che disciplinano il settore. Successivamente, partendo dalla fondamentale considerazione che le medicine non sono equiparabili ad un qualsiasi bene di consumo, si approfondiranno le opportunità di risparmio a cui si può fare ricorso senza penalizzare in alcun modo la qualità della cura. Uno spazio particolare sarà infine dedicato ai farmaci equivalenti che consentono di contenere la spesa fino al 40%, ma nei cui confronti risulta esserci ancora una certa diffidenza. L’ultima parte sarà riservata alle domande dei partecipanti.