Cimone: ottimi risultati grazie alle offerte promozionali



Oltre 1700 arrivi e quasi 5mila pernottamenti in una ventina di strutture ricettive coinvolte, per un incasso complessivo di circa 250mila euro. Sono gli ottimi risultati fin qui prodotti dalle iniziative promozionali per la stagione turistica invernale 2005-06 del comprensorio Cimone.

Dei 1700 arrivi, circa 600 sono venuti dall’offerta “Speciale Prima neve” valida per il weekend del 17-18 dicembre, mentre i restanti 1100 hanno riguardato le “Offerte da Skianto”, una serie di pacchetti completi molto vantaggiosi per settimane bianche o weekend lunghi a partire dall’8 gennaio, rivolti in particolare alle famiglie. Grazie a queste iniziative, una ventina di strutture coinvolte (hotel, residence, chalet e appartamenti) di Fanano Sestola, Montecreto e Riolunato, tutte facenti parte del Club di Prodotto “Emilia-Romagna Snow”, hanno registrato un alto numero di prenotazioni. Per quanto riguarda la comunicazione e la distribuzione del materiale relativo alle promozioni, buon risultati si sono avuti dalle campagne svolte durante l’ultima l’edizione di Skipass e nelle partite del Cimone Volley.

Riscontri positivi si sono avuti anche dalla campagna di promozione svolta dalla metà di gennaio nei punti vendita Cisalfa di Roma e provincia. Sono molti, infatti, gli sciatori romani che hanno scelto di passare un weekend lungo sulle piste del Cimone grazie alle vantaggiose offerte promozionali, tanto che Roma è, un pò a sorpresa, la quarta provincia per numero di adesioni alle promozioni per i fine settimana lunghi (3 pernottamenti). Buoni risultati hanno prodotto anche le campagne svolte durante le partite casalinghe del Parma Calcio e quella nei centri commerciali e nel Palazzo dello sport di Macerata in occasione della partita di campionato tra Lube Macerata e Cimone Volley di sabato 25 febbraio.

Infine, sono già molte le prenotazioni per “Last Minute”, l’offerta promozionale valida nel fine settimana del 18 e 19 marzo (49,5 euro per il pernottamento di sabato e lo skipass per i due giorni festivi).

“Il bilancio delle promozioni che abbiamo attivato è fin qui molto positivo – dice Daniele Sargenti, presidente del Consorzio Valli del Cimone – e anche per marzo stiamo raccogliendo molte prenotazioni. Il successo di queste promozioni è il frutto del lavoro congiunto di tutti: consorzio impianti, operatori turistici ed enti pubblici. Insieme abbiamo condiviso un progetto complessivo per rafforzare il sistema Cimone, coniugando la straordinaria offerta di impiantistica (nuova seggiovia a sei posti, potenziamento sistema di innevamento programmato, Adventure park, ecc) con strutture ricettive dal rapporto qualità-prezzo molto buono”.