Ceramica: il gruppo Iris cresce nel 2001



Incremento delle vendite del 5% per
il gruppo ceramico Iris, che raccoglie i frutti dei
potenziamenti delle strutture commerciali e di promozione,
studiati e attuati nel corso dell’ anno, e dell’ offerta ancora
più ampia e mirata di nuovi prodotti, oltre 850 proposte solo
nel 2001.

L’ export rappresenta il 75% del fatturato.
Sono buone le performance registrate in Italia (+15%), ma
anche quelle di Svizzera (+13%), Irlanda (+10%), paesi dell’ Est
Europa (+29%) e Canada (+6%). Fabbrica Marmi e Graniti, nata
appena tre anni fa, raggiungeraà a fine 2001 un fatturato di
oltre 54 milioni di Euro.
Secondo Iris, per avere una nuova stagione di sviluppo si
dovrà attendere fino al 2003, quando l’ export dovrebbe
conoscere un nuovo incremento vicino al 6%.